· 

PIU' ENERGIA!

di Sara Piaggi.

 

Alcune delle cose che sento ripetere più spesso in questo periodo dell'anno sono: "Vorrei avere più energia", "Sono stanco", "Dormirei tutto il giorno". 

 

Bene... Prima di tutto urge una rassicurazione: non è un caso di narcolessia generale, e no, non è qualche sostanza che è stata immessa nell'aria. Il cambio di stagione e, in particolar modo, l'arrivo dell'Autunno fanno questo effetto. 

 

E' assolutamente normale e fisiologico passare a dei ritmi più tranquilli; le giornate che si accorciano e si rinfrescano, ci fanno venir voglia di stare al caldo e di poltrire sotto le coperte. 

 

Ti dirò di più...nei limiti del possibile è una buona idea assecondare questa pulsione. 

 

Se per una sera preferisci rimanere sul divano piuttosto che partecipare ad un evento mondano, fallo. Se non hai voglia di svegliarti e di partire con tutta la famiglia all'alba di domenica mattina per una gita fuori porta, ripiega su una tranquilla passeggiata nei dintorni. Il tuo corpo, la tua mente ed il tuo spirito, hanno a volte solo bisogno di un po' di sano ozio. 

Se, però, hai la velocità di un bradipo e la voglia di fare di un orso in letargo e devi, comunque, portare avanti le tue attività, ecco una serie di consigli utili. 

 

1. MANGIA IN MODO SEMPLICE

 

Scegli alimenti che ti danno la carica senza appesantirti troppo. Prediligi ricette poco complicate ma che ti diano la giusta dose di nutrienti. Preferisci frutta e verdura di stagione, i legumi ed i cereali integrali; introduci nella tua dieta frutta secca e semi vari. Il tuo organismo farà meno fatica a digerire e si libererà più facilmente di scorie e tossine.

Non dimenticare, inoltre, che è fondamentale anche l'aspetto emotivo del cibo. 

Non trascurare di giocare con i colori degli alimenti e coinvolgi nella preparazione le persone che ami. Fai di ogni pasto una gioia per corpo e spirito. 

 

2.FORTIFICA IL TUO ORGANISMO. 

 

Sì, perché una bella influenza di certo non migliorerà la tua energia! Questo è il momento migliore per fare una sana prevenzione. 

Fai in modo che l'ambiente in cui vivi e lavori riceva la giusta dose di aria fresca; utilizza  nell'ambiente oli essenziali che tengano lontani virus e batteri (quello di Timo è un vero portento) e piante officinali che fortifichino il tuo corpo (puoi usare l'Eleuterococco, l'Echinacea, la Pappa Reale, solo per citarne alcune). 

 

3.ALLENATI AL BUONUMORE

 

Già, uno degli effetti della mancanza di sole è proprio quello di abbassare il livello dell'umore. Non a caso l'Autunno è spesso legato ad una sensazione di malinconia. Per contrastarla...Ridi! Circondati di persone positive e divertenti. Prenditi un po'in giro da sola e fai qualcosa che magari ti sembra un po' sciocco ma ti fa tornare un po' bambino. Anche in questo caso puoi farti aiutare dagli oli essenziali: via libera a tutti gli agrumi e, in special modo, al mandarino. 

 

4.RIPOSATI

 

Come ti ho già detto, questo aspetto è importantissimo. Concediti di dire di no a qualcosa. Lavora sulla qualità del tuo sonno (anche qui piante officinali, oli essenziali e imparare l'arte della Mindfulness possono cambiarti la vita). 

Fai qualcosa che ti rilassi, regalati un massaggio o esci a fare una passeggiata in mezzo al verde. Quieta la mente e il corpo. 

A volte per ricaricarti totalmente, hai bisogno solo di imparare a fermarti e di concederti il meritato riposo. 

 

 

Fai tesoro di questi consigli, applicali da subito e vedrai la differenza in pochi giorni. E se hai bisogno di approfondire gli argomenti o vuoi consigli più specifici, scrivimi. Troveremo, insieme, il modo migliore per far splendere la tua energia!

A presto. 

 

Scrivi commento

Commenti: 0