· 

IL GIUSTO PESO

Non farti determinare da un evento o da un pensiero negativo.

Una persona può dirsi solida quando non perde il proprio equilibrio per un mancato obiettivo, quando non lascia perdere un sogno per un giudizio affrettato di un superiore. 

 

Hai sbagliato?

Cerca di capirne le ragioni, aggiusta il tiro, riprova.

L'immagine che hai di te non cambia, la percezione delle tue abilità rimane quella che era. 

L'intera realtà non subisce variazioni sostanziali per un minuscolo dettaglio che può andare storto. 

 

Non permettere al tuo insano orgoglio di mortificare la tua persona nella sua globalità. 

In fondo un errore non ti può  rappresentare e comunque non fa di te un soggetto inaffidabile. 

Un qualunque pensiero negativo dovrebbe essere relegato al momento contingente, racchiuso tra due parentesi.

 

Un'idea assume le dimensioni ed il valore che noi le attribuiamo. 

Se ci rifletti con calma e cercando di staccarti momentaneamente dal tuo contesto, per osservarlo col giusto distacco, noterai che il tuo malessere assume forse dimensioni esagerate, con pesanti ricadute psico-fisiche. 

Porre rimedio però è possibile, imparando con l'esercizio ad analizzare i perché e i propri stati emozionali. 

Inoltre, contestualizzando sempre gli eventi, si può evitare di cadere nella trappola dell'eccessiva assunzione di responsabilità. 

Perdonati dunque e tira dritto.

 

Se ritieni di voler approfondire questo argomento, se senti di avere bisogno un aiuto per modificare e ridimensionare determinate sensazioni ed emozioni, questa è la consulenza che fa per te. 

Hai semplicemente voglia di conoscere meglio lo Studio Olistico Equi-librarsi? Qui e qui puoi trovare tutte le informazioni, e questo è il link per iscriverti alla nostra Newsletter mensile, in cui troverai sempre consigli, suggerimenti e spunti interessanti per iniziare a prenderti cura di Te. Ti aspettiamo! 

Scrivi commento

Commenti: 0